PAOLO BONOLIS A SCHERZI A PARTE?

Paolo Bonolis

Paolo Bonolis a Scherzi a Parte. Questa potrebbe essere la notizia, ma facciamo come quei film che ci fanno vedere la fine e poi ci rimandano indietro nel tempo. Noi invece di anni o di giorni torniamo a qualche riga fa e partiamo dalla premessa. La stagione televisiva autunnale è cominciata e, così, si è aperto “il toto-presentatori” e il “tv-mercato” per quella primaverile.

Ci sono programmi che hanno bisogno di replacement e quindi bisogna capire chi condurrà cosa. Dando per assodato che il nome di Belen Rodriguez verrà tirato in ballo sempre e comunque, passiamo a discutere degli altri presentatori sul mercato. Paolo Bonolis, per esempio. I tempi sono ormai maturi per il suo ritorno in prime time. Individuato il chi, adesso bisogna capire il cosa.

Paolo Bonolis a Scherzi a Parte?

Avevamo già annunciato il suo ritorno in prime time nel 2014 con La Corrida, programma sicuramente nelle corde del conduttore, che, per curriculum, riscuoterebbe il gradimento del fedele pubblico del programma. Ma c’è un però: Italia’s Got Talent (la Corrida modernizzata di Canale 5) con la sua messa in onda a settembre ha rotto le uova nel paniere. Può – secondo voi – Paolo Bonolis arrivare dopo Maria De Filippi con un programma del tutto simile? Per lo showman italiano, dunque, potrebbe esser già pronta una nuova sfida: quella con Scherzi a Parte, programma flessibile e facilmente adattabile alle esigenze di un presentatore eclettico come Bonolis.

Per il conduttore di Avanti un Altro, da una parte la sicurezza di un programma forte, dall’altra la necessità di rivitalizzarlo dopo una pessima edizione condotta da Luca e Paolo oltre alla precipua esigenza di tornare a realizzare scherzi che possano definirsi tali e non assomigliare – come nelle ultime edizioni – a gag che avevano tutta l’aria di essere studiate a tavolino. E, per giunta, mal riuscite.